Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider

NATA DALLA LUNA

NATA DALLA LUNA

Di Virginia Viviano
Con Virginia Viviano
Laboratorio e spettacolo di Teatro Circo
* adatto a tutte le età


"Nata dalla Luna" racconta la storia di una ragazza dei nostri giorni che per una serie di incredibili vicissitudini è stata concepita sulla luna quando con dei piccoli saltelli era ancora possibile salirvi sopra.

Infatti allora essa era talmente bassa che quasi si bagnava nel mare, e tutti pesci, i polpi e gli uomini venivano catturati dalla sua forza di attrazione.

C'erano la moglie del capitano con lunghe braccia d'argento che suonava l'arpa, la piccola XLHTLX, il vecchio QFWFQ e altri ancora, tutti golosissimi del latte lunare.

Una nota malinconica e romantica attraversa tutta la scena per la terribile sensazione di non poter più vivere ed esser felici su questa terra, troppo affollata di "cose inutili" e da dove la Luna non si vede quasi più.

"mi capita di fare pensieri folli, improduttivi, innaturali
di avere l'impressione di vedere presente passato e futuro in una forma che cangia! Allora il mio sguardo proietta un ponte fino ad essa.

Poi sento nella fronte formarsi un buco, dal quale fuoriescono intestini, polmoni, sogni appiccicosi di bile che incominciano a correre velocissimi sul ponte, e mentre lo attraversano, sarà appena un attimo, ma neanche, io non esisto più!

Cari miei, tutta la nostra essenza acre e pesante potrebbe spalmarsi, come un formaggino, nella distanza dalla luna.

Non so voi ma io a volte mi sento un formaggino! Guardo la luna e vorrei saltarci su.

A chi non piacerebbe staccarsi da terra, meglio ancora se con salti e capriole, per farsi risucchiare dall'attrazione lunare?Pensate che sia difficile?!

Ma non vi preoccupate, se anche voi a volte vi sentite dei formaggini da spalmare nell'universo siete fortunati: Io conosco il modo, sono Nata dalla Luna, e stasera con molta semplicità è proprio questo che voglio fare, tornare li insieme a voi".